Outfit maschile? Consigli per l’uso

Look maschile/Androgino

Vi è mai capitato di sentirvi deboli davanti ad un uomo? Al lavoro, a casa, durante un’uscita piacevole tramutata in un’esperienza sgradevole a causa di un commento fuori luogo, arrivato da uno spettatore poco gradito nel teatro della vostra vita quotidiana.. Ogni qual volta tentate di esprimere un’opinione e venite ignorate, contestate, rimproverate? Non sminuitevi, in realtà questo atteggiamento è un chiaro segno di debolezza

No status: vestire con intelligenza

Come-essere-alla-moda-low-cost

I cretini non sono mai eleganti. Gli intelligenti invece, anche con due stracci addosso sono vestiti logicamente, quindi sono sempre eleganti…G.A. Hanno mai innescato in voi un carico d’ansia dovuto all’abbigliamento non adeguato ad uno status ben preciso che volevano cucirvi addosso? Ricordo ancora quel periodo della mia vita, anticamera di una specie di accettazione ad un branco troppo altolocato per le mie povere tasche:

Difetti? Si grazie! Valorizziamoci!

Valorizzare i difetti

Mi capita spesso di aiutare le clienti a valorizzare la loro immagine. In modo automatico, appena raccolgo una richiesta,  si attiva un ologramma mentale di come un determinato abbigliamento possa adattarsi ad una forma fisica ed al tipo di occasione. Non consiglio mai un capo solo perché è il più costoso, ma consiglio l’abito, il pantalone, il look che davvero farà sorridere, arrossire, emozionare e

Come essere eleganti con semplicità

Pocho nuova tendenza primavera estate 2015

Avere gusto e uno spiccato senso per gli abbinamenti è solo una questione di equilibrio, come quando entri in una stanza e tutto deve essere al posto giusto: riesci a vedere la posizione degli oggetti mentalmente ed è così anche per i vestiti. La ricerca dell’equilibrio sta nella volontà di eliminare ogni ambiguità e per farlo il consiglio che mi sento di darvi è puntare alla