Kilt da uomo Made in Italy: la rivoluzione di INkilt!

INKilt

Quando vedo un capo di abbigliamento interessante di norma assegno il suo posto nel tutto, collocandogli significato e scopo. Vidi per la prima volta il KILT di Kicco Posla e Remo Redaelli al White Donna di settembre 2014 e pensai subito a quanto un progetto come il loro potesse esercitare un fascino tale da poter compensare l’esigenza della moda di rinnovarsi. Ebbene Kikko e Remo sono

Come scegliere il vestito da sposa: guida per l’uso!

Come-scegliere-vestito-da-sposa

E finalmente arriva il giorno della proposta…Non l’ho mai immaginata super romantica ed infatti non lo è stata! Sotto la doccia, si apre la porta del bagno e una voce decisa mi dice: “l’anno prossimo mi sposo! Con o senza di te, io mi sposo! “. Ed inizio’ così la corsa, del mio maritino verso i preparativi del “suo” matrimonio. Non avevo la più pallida

Stile Preppy: come indossarlo senza esagerare

Preppy-Outfit

Hai fatto caso alle vetrine piene di capi spalla rosa, colori pastello? Non serve che io stia qui a raccontarti dove e perché nasce la tendenza Preppy, ma una cosa te la voglio dire, sono assolutamente d’accordo con Elle sul fatto che questa moda dei croctop ha veramente stancato. Sono mamma, rappresentante dei genitori, non ho la pancia piatta e neanche il tempo per andare

10 umili consigli per rendere il tuo outfit perfetto ed evitare brutte figure!

Consigli per un Outfit perfetto!

Spendere e spandere tutti i tuoi risparmi per indossare un look all’ultimo grido, può risultare del tutto inutile se non rispetti alcune semplici regole alla base del buon senso. Per aiutarti a risolvere il difficile algoritmo della moda che ogni mattina è necessario affrontare prima di uscire di casa, ho pensato di svelare quelli che potremmo definire ” I pilastri della moda del buonsenso” Ecco

INDIE rock: “come costruire questo look”

DSC_0332 (2)

Mi sempre chiesta da dove venisse la contaminazione dei rossetti rosso fuoco, jeans super skinny strappati, maglie over iper colorate o maglie bianche con disegno stilizzati nero, parka, chiodi di pelle, bombette, borsalini, camicie a quadri di flanella, capelli cortissimi o lunghissimi. Ho fatto qualche ricerca e la risposta l’ho trovata in kate Moss e Pete Doherty, precursori di questa moda diventata scelta sicura dei più ribelli e anticonformisti;